MarcheNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

“Col Fondo Salva Cantieri via libera a Ancona-Perugia e Pedemontana”

Confartigianato Trasporti è ottimista, ma invita a fare presto

2.363 Letture
commenti
Gilberto Gasparoni

Gilberto Gasparoni, segretario di Confartigianato Trasporti Marche, sottolinea che con il fondo salva cantieri, previsto dall’emendamento presentato all’ottava Commisione del Senato (Lavori Pubblici, Trasporti, Ambiente) si potrà celermente completare la direttissima Ancona – Perugia della Quadrilatero Marche – Umbria, cosi come la tanto attesa Pedemontana.

Il fondo, alimentato con lo 0,2% del valore del ribasso offerto dall’aggiudicatario (anche se le aspettative delle imprese erano dello 0,5%) permetterà di rimborsare il 70% dei crediti ante concordato.

Nella vicenda Quadrilatero i dipendenti a rischio sono oltre un migliaio, diverse decine le imprese coinvolte, moltissimi i piccoli imprenditori indiretti; quindi una grande crisi, nella crisi generale che affonderebbe l’economia umbro-marchigiana.

Confartigianato esprime soddisfazione anche per le garanzie che saranno fornite nel prosieguo dei lavori, “uno strumento importante per il futuro delle costruzioni e dei trasporti che prima non esisteva, cosi come importante dovrebbe rivelarsi un intervento di moratoria sulle esposizioni bancarie delle imprese colpite dalla crisi Astaldi”.

Gasparoni invita tutte le forze politiche “a lavorare insieme per l’approvazione del provvedimento, nei tempi più brevi possibili”. 

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Marche Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!