MarcheNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Intitolato ad Emanuela Loi il piazzale antistante la Regione Marche

Ad Ancona un ricordo della prima donna poliziotto a morire in servizio

Piazzale Loi, Regione Marche

È stato intitolato a Emanuela Loi (24enne agente della scorta di Paolo Borsellino, deceduta, a Palermo, nella strage di via D’Amelio del 19 luglio 1992 insieme al magistrato e a cinque dei sei colleghi presenti. Prima donna poliziotto a morire in servizio) il piazzale antistante Palazzo Leopardi di Ancona, sede della Regione Marche.

È uno degli edifici della cittadella regionale.

Ospita l’Aula consiliare dell’Assemblea legislativa e importanti uffici della Giunta regionale (tra gli altri, assessorati Ambiente, Agricoltura, Attività produttive, Lavoro e Istruzione, Pesca, Informatica, Sport).

Alla cerimonia dei giorni scorsi sono intervenuti autorità civili, militari e religiose, insieme alla sorella maggiore dell’agente della Polizia di Stato, Claudia Loi che tiene vivo il ricordo di Emanuela nelle scuole, anche grazie all’associazione contro le mafie “Libera”.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Marche Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!