MarcheNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Polo universitario Trifogli con il plauso di Anci Marche

Mangialardi: “Trifogli fu uno dei fondatori dell’Anci Marche e ne fu presidente”

1.058 Letture
commenti
Maurizio Mangialardi

L’Anci Marche esprime viva soddisfazione per la decisione del Rettore dell’Università Politecnica delle Marche, prof. Sauro Longhi, d’accordo con il corpo accademico dell’Ateneo di intitolare il Polo universitario di Monte D’Ago al Prof. Alfredo Trifogli nel corso della cerimonia in programma martedì 14 maggio dalle ore 10.30 presso l’Aula Magna del Polo Monte Dago.

Il nostro compiacimento – ha detto Maurizio Mangialardi, Presidente di Anci Marchenasce non solo nelle capacità di amministratore integerrimo ed oculato che ebbe Trifogli nel svolgere il mandato di sindaco anche nel momento più delicato del terremoto del 1972, ma anche nel fondare, anche nella nostra regione, l’Associazione dei Comuni a partire dal 1972, organismo di cui è stato Presidente fino al 1977”. Il lavoro politico e amministrativo di Trifogli ha avuto sempre alla sua base l’obiettivo di fornire alle giovani generazioni le condizioni e gli strumenti di crescita formativa e lavorativa, indispensabili per promuovere ulteriore sviluppo economico, sociale e culturale dell’intera comunità.

Il riconoscimento anche postumo attribuito alla figura di Trifogli – ha aggiunto Mangialardideriva dalle numerose iniziative meritoriamente volute dall’Associazione Alfredo Trifogli fondata nel 2015 e presieduta dalla figlia Arianna Trifogli, di cui Anci Marche è stata sempre attiva promotrice, ha contribuito a far conoscere ai giovani amministratori la figura di un grande sindaco che può e deve essere di ispirazione ed esempio”.

I 50 anni dell’Università Politecnica suggellati alla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella dimostrano che l’Ateneo ha compiuto enormi progressi, in qualità e quantità permettendo anche a molte realtà locali marchigiane di ospitare specializzazioni delle Facoltà presenti e operanti nella Politecnica, un modello coerente con lo “sviluppo diffuso” tipico della nostra regione.

Anci Marche
Pubblicato Martedì 14 maggio, 2019 
alle ore 8:34
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
Triste
Indifferente
Felice
Molto felice
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Marche Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!