MarcheNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Il manifatturiero marchigiano in sofferenza

I dati dell'ultimo trimestre 2018 preoccupano Confindustria

1.564 Letture
commenti
lavorazione industriale, produzione, industria

Chiusura d’anno debole per l’industria manifatturiera regionale, con attività produttiva e commerciale sottotono rispetto a quanto rilevato nel trimestre luglio-settembre 2018.

Secondo i risultati dell’Indagine Trimestrale condotta dal Centro Studi “Giuseppe Guzzini” di Confindustria Marche, in collaborazione con UBI Banca, nel trimestre ottobre-dicembre 2018 la produzione industriale ha registrato un calo dello 0,9% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, variazione di segno opposto di quella rilevata a livello nazionale (+0,2%).

“Il dato relativo al quarto trimestre 2018 – ha dichiarato il Presidente di Confindustria Marche Claudio Schiavoni – conferma i segnali di raffreddamento del clima congiunturale e la presenza di una dinamica produttiva regionale più debole di quella nazionale. I segnali che vengono dal nostro territorio ci preoccupano non poco. Anche l’export, da sempre punto di forza delle Marche, soffre, salvo qualche eccezione”.

In lieve calo l’attività commerciale complessiva nel quarto trimestre 2018: l’andamento delle vendite in termini reali ha registrato una flessione dello 0,3% rispetto al quarto trimestre 2017, con un andamento negativo sul mercato interno e positivo sul mercato estero.

Le vendite sul mercato interno hanno registrato un calo dell’1,4% rispetto al quarto trimestre 2017, con risultati positivi solo per la Meccanica e l’Alimentare.

Le vendite sull’estero hanno registrato una crescita dell’1% rispetto al quarto trimestre 2017, variazione positiva anche se dimezzata rispetto a quanto rilevato nel terzo trimestre.

Tutti i settori, ad eccezione della Meccanica, Calzature e Minerali non Metalliferi, in questo caso hanno registrato miglioramenti delle vendite, seppure con andamenti anche molto differenziati.

Nella media del trimestre ottobre-dicembre 2018, i livelli occupazionali hanno registrato un contenuto calo (-0,3%) rispetto al terzo trimestre dell’anno.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Marche Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!