MarcheNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Marche, meno incidenti sul lavoro: l’agricoltura è il settore con il maggior calo

Coldiretti: "Segno che in questi anni si è lavorato molto sull’ammodernamento delle imprese e sulla formazione"

campo agricolo, agricoltura, campagna, aziende agricole, sviluppo rurale

Diminuiscono gli infortuni nelle campagne marchigiane ed è proprio l’agricoltura, tra i vari settori, a registrare il maggior calo di infortuni nella nostre regione: -3,7% tra gennaio e novembre 2018. Lo afferma Coldiretti Marche nel commentare dati Inail.

Nel settore agricolo si sono registrati 1.230 incidenti. Il decremento degli infortuni è un trend positivo che va avanti da anni: il dato attuale è circa il 20% in meno rispetto a tre anni fa, addirittura il 69% rispetto a 15 anni fa. E questo nonostante un aumento dell’occupazione nelle campagne marchigiane (+7,5%) registrato nel secondo trimestre 2018 dall’Osservatorio regionale per il mercato del lavoro.

Segno che in questi anni – spiegano da Coldiretti – si è lavorato molto sull’ammodernamento delle imprese agricole e sulla formazione”. Sono decine i corsi formativi relativi alla sicurezza sul lavoro che Coldiretti Marche propone ogni anno. Dai corsi base e relativi aggiornamenti per responsabile alla prevenzione e protezione dagli incidenti al primo soccorso, fino all’antincendio. Non mancano corsi per conseguire le patenti di trattori e altri veicoli da lavoro. Ore di lezione gratuite che vengono proposte periodicamente in tutte le province marchigiane.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Marche Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!