MarcheNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Marche, la terra continua a tremare: scossa di magnitudo 4 all’alba

L’epicentro a due chilometri da Muccia

2.229 Letture
commenti
Sismografo in azione

La terra continua a tremare nelle Marche. Una scossa di magnitudo 4 è stata avvertita nettamente dalla popolazione intorno alle 4:19 della notte a cavallo tra il 3 e 4 aprile; il terremoto si sarebbe verificato nella zona tra Muccia e Pieve Torina (Macerata).

Secondo il sito dell’Ingv, la scossa aveva una magnitudo 4 con epicentro a due km da Muccia, a 9 km di profondità ed è stata seguita da altri movimenti tellurici di magnitudo 2 o di poco superiore. Varie le telefonate ai vigili del fuoco e alla sala operativa della Protezione civile regionale, ma non si segnalano danni.

Purtroppo nelle ultime settimane le scosse registrate sono state diverse: lo scorso 25 marzo di magnitudo 3, e ancora prima, l’8 e 9 marzo di magnitudo 3,6; una situazione che rende sempre più difficile la vita quotidiana delle persone che si trovano nei comuni a ridosso del cratere sismico marchigiano.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Marche Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!