MarcheNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Il futuro economico delle Marche in “Riconquistare Futuro”

Convegno a Fano il 13 dicembre

1.987 Letture
commenti
Riconquistare Futuro

Riconquistare futuro non è solo il titolo del convegno organizzato dall’Associazione Centro Studi Economia e Territorio in programma mercoledì 13 dicembre alle 17,30 al Tag Hotel di Fano, ma è un’affermazione che porta con sé una serie di interrogativi che meritano delle risposte.

Insomma, quella di mercoledì sarà un’occasione utile per riflettere sull’attuale situazione economica attraverso il pensiero di figure che hanno la capacità di poter anticipare quelli che saranno gli scenari economici e sociali legati all’imminente futuro della nostra regione.

A prendere la parola saranno Gabriele Magrini, direttore di banca d’Italia delle Marche, Giorgio Giovannini, nuove direttore di Creval Carifano Spa, Alessandro Berti, docente di Economia degli Intermediari finanziari all’Università di “Urbino Carlo Bo” e il consigliere regionale Mirco Carloni.

“Interpretando la la frase del filosofo Thomas Kuhn ‘Solo ciò che è misurabile è migliorabile’ – fa sapere il direttivo dell’Associazione Centro Studi Economia e Territorio – vogliamo provare ad aprire un dibattito sulla situazione dell’economia del nostro territorio affinché possano emergere gli aspetti su cui serve sia una inversione sia un ulteriore investimento per migliorarci ancora con l’obiettivo comune di riconquistare il nostro futuro. Attraverso il pensiero dei protagonisti del credito ci interessa comprendere gli effetti della fase storica che stiamo vivendo per avanzare delle proposte e degli interventi efficaci da metter in campo. Una discussione di alto livello che partirà dai dati raccolti da Banca d’Italia sull’economia marchigiana con cui proveremo a comprendere quali saranno i nuovi asset economici del nostro territorio e quali strade i nostri giovani dovranno percorrere per diventare interpreti di questa nuova metamorfosi economica sociale”.

Dagli

Organizzatori

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Marche Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!