Errore durante il parse dei dati!
MarcheNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Nuovo presidente per l’Unione Regionale Cuochi Marche

Luca Santini eletto all'unanimità: "Lavorerò per la crescita dell'Unione attraverso la formazione e l'aggiornamento"

L'Unione regionale Cuochi Marche ha incontrato il presidente della Regione Ceriscioli

L’Unione Regionale Cuochi Marche ha un nuovo presidente. Si tratta di Luca Santini, eletto all’unanimità nel corso dell’ultima assemblea dei cuochi marchigiani iscritti alla Federazione Italiana Cuochi. Già presidente dell’Associazione Cuochi di Ancona, Santini prende il posto della dimissionaria Gabriella Bugari e resterà in carica fino alla naturale scadenza del mandato dell’attuale consiglio direttivo prevista per il 31 dicembre 2018 e che vede la presenza di Gianmarco Di Girolami (vicario), Paolo Piaggesi (segretario), Paolo Esposto (tesoriere) e dei rappresentanti delle cinque associazioni provinciali.

Tra gli obiettivi del nuovo presidente l’individuazione di una nuova sede, l’aumento della visibilità istituzionale, l’impegno per dare nuova vitalità al Team Cuochi Marche (guidato da Luca Facchini) e alla riorganizzazione del Dipartimento Solidarietà Emergenze, che di è dimostrato utilissimo per supportare le popolazioni colpite dal terremoto. Il nuovo corso dell’URCM punterà molto sull’aggiornamento professionale e sull’alta formazione degli associati con incontri che si svolgeranno in luoghi che consentano la facile raggiungibilità e partecipazione di tutti i cuochi associati, dal sud e dal nord della regione e per far questo saranno incrementati i canali di comunicazione sia interni sia esterni.L'Unione regionale Cuochi Marche ha incontrato il presidente della Regione Ceriscioli

Sono lusingato di questo compito che mi è stato affidato dai colleghi – ha detto Santini – per i quali posso assicurare il massimo impegno nella realizzazione degli obiettivi che ci siamo dati, particolarmente riferiti alla crescita professionale dei cuochi marchigiani e alla valorizzazione dei prodotti tipici che consentano di promuovere l’immagine della cucina regionale e del territorio”.

Luca SantiniLuca Santini classe 1974, padre di Alessandro e Diego, è docente presso l’IIS A. Panzini di Senigallia. Dopo il diploma Alberghiero conseguito nel 1993, si iscrive all’Università di Urbino e si laurea in Scienze Politiche, consegue prima l’abilitazione all’insegnamento all’Università di Camerino nel 2006 e poi la specializzazione presso l’Alma Mater Studiorum ‐ Università di Bologna nel 2015, nel 2014 diventa Sommelier AIS. Diviene consulente per la ristorazione dal 2011. Ha curato diverse pubblicazioni tra le quali, “Il ‘900 un secolo breve” edito dal Comune di Monterado, “Un territorio, i suoi frutti, i suoi sapori e le sue ricette”, edito Associazione Cuochi Ancona, Marche Chef ed. Gabbiano; scrive testi scolastici per la Mondadori Education tra i quali “L’Esperto in Ristorazione”, “In Cucina” secondo biennio, “In Cucina”settore Sala, “In Cucina” Laboratorio dei Servizi Enogastronomici. È stato prima Segretario e poi dal 2011 Presidente dell’Associazione Cuochi Ancona. È iscritto all’AVIS e all’AIDO. Ha all’attivo 28 stagioni estive in cucina.

 

da Unione Regionale Cuochi Marche

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Marche Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!