Errore durante il parse dei dati!
MarcheNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Regione Marche: T.R.A.M., primo incontro del progetto europeo

Il progetto coinvolge cinque partner

Il palazzo della Regione Marche

È stato sottoscritto il memorandum d’intesa degli stakeholder marchigiani che partecipano a “Tram”: il progetto europeo finanziato dal programma Interreg Europe 2014-2020 che punta a sviluppare un sistema di trasporto sostenibile e a bassa emissione, migliorando le politiche locali della mobilità urbana.

Con una disponibilità di 1,264 milioni di euro e la Regione Marche capofila, il progetto coinvolge cinque partner: oltre le Marche, la Regione della Andalusia – Spagna, la Regione del Blekinge – Svezia, la Municipalità di Miskolc – Ungheria, l’Agenzia di Sviluppo Regionale Nord ovest- Romania.

L’incontro per la firma del Memorandum regionale ha rappresentato la prima occasione di confronto tra gli attori locali marchigiani: insieme a quelli istituzionali (Giunta, Consiglio, Svim, Consiglio autonomie locali, Consiglio regionale per economia e il lavoro), erano sedute attarono al tavolo le università marchigiane e le associazioni di categoria del trasporto pubblico e privato. Oltre alla presentazione del progetto nei suoi obiettivi, si è dato avvio alle attività del gruppo e condiviso il ruolo e le opportunità di collaborazione offerte dal progetto Tram. Sono in agenda incontri periodici locali e workshop internazionali presso i Paesi partner.

Maggiori informazioni:
http://www.interregeurope.eu/tram/
http://www.regione.marche.it/Entra-in-Regione/Fondi-Europei/Programmi-EU-a-Gestione-diretta/Progetti-Europei-nella-Regione-Marche#Progetti%20Europei%20nella%20Regione%20Marche
È possibile seguire il progetto su:
www.facebook.com/InterregEuropeTRAM
Twitter@EuropaTram

Regione Marche
Pubblicato Giovedì 26 gennaio, 2017 
alle ore 15:15
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
Triste
Indifferente
Felice
Molto felice
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Marche Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!