Errore durante il parse dei dati!
MarcheNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Economia: Anci Marche “approva” la legge di stabilità

Mangialardi: "Sostegno ai comuni e attenzione al rilancio dei territori colpiti dal sisma"

Maurizio Mangialardi all'assemblea dell'Anci Marche

Un importante risultato nel sostegno ai comuni terremotati, oltre all’attenzione al rilancio economico dei territori più colpiti dal sisma del 24 agosto scorso. Ma, più in generale, è stata sottolineata la centralità degli enti locali“. Con queste parole, Maurizio Mangialardi, presidente Anci Marche, ha commentato l’approvazione del testo della legge di stabilità approvato nelle scorse ore.

Per gli oltre 100 comuni individuati nel cratere sismico del 24 agostosi tratta di un importante risultato: sono evidenti nell’impianto della Legge di Stabilità le istanze promosse da Anci Marche. Tuttavia – ha aggiunto Mangialardi – va potenziato l’aiuto ai comuni e risolto il problema del pareggio di bilancio“.

Il presidente dei sindaci delle Marche si dichiara inoltre soddisfatto della nuova centralità attribuita ai comuni, utile al rilancio degli investimenti; mossa che va di pari passo con la conferma del fondo vincolato pluriennale che ha già sbloccato numerosi cantieri. “E’ stata imboccata una strada positiva: ai comuni – conclude – non sono più richiesti solo sacrifici e tagli che alla fine si traducevano in meno servizi ai cittadini“.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Marche Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!