MarcheNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Sviluppo professionale, aggiornato Catalogo offerta formativa

Va incentivata anche nelle Marche "la formazione individuale permanente"

1.375 Letture
commenti
lavoro, occupazione, edilizia

Le Marche aggiornano il Catalogo regionale dell’offerta formativa individuale (Formica) per renderlo più rispondente alle esigenze del territorio.

La Giunta regionale ha approvato le linee guida per predisporre un avviso pubblico che dovrà raccogliere i progetti formativi da inserire nel Catalogo, al quale faranno riferimento anche i bandi emanati dalla Regione Marche per attribuire i voucher formativi individuali o aziendali. “Formica viene adeguato per recepire l’evoluzione normativa comunitaria, nazionale e regionale in merito agli standard professionali, formativi e di certificazione – afferma l’assessore alla Formazione e Istruzione, Loretta Bravi – Gli orientamenti europei incentivano la formazione permanente individuale. Nelle Marche vogliamo valorizzarla puntando sulla trasparenza delle proposte attivate dai diversi enti di formazione, dei contenuti e della comparabilità dei prezzi. In questo modo sarà possibile promuovere il diritto individuale di accesso all’apprendimento lungo tutto l’arco della vita, coerentemente alle esigenze e alle strategie individuali di sviluppo professionale.

Formica rappresenta una sorta di “vetrina della formazione” regionale. Raccoglie l’offerta di formazione a domanda individuale “a catalogo” che può essere accessibile anche tramite voucher (nel caso di emanazione di avvisi pubblici da parte della Regione). Gli enti di formazione hanno la possibilità di promuovere la propria offerta, nel rispetto di standard di qualità definiti a livello regionale. Le nuove linee guida sostituiranno le precedenti, datate 2011.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Marche Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!